INTRODUZIONE DEI CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

Introduzione alle Prove non distruttive; I metodi superficiali: esami visivi (VT); liquidi penetranti (PT) magnetoscopia o particelle magnetiche (MT); Correnti indotte (ET).
Esempi applicativi in laboratorio PND.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *